Cronache del Micio #0

Ecco a voi Micio, il mio gatto.
Forse lui pensa esattamente il contrario però.....
Da oggi dò inizio ad un piccolo spazio dedicato alle sue gesta.

#0 - Come ci siamo trovati:
Micio mi è stato regalato quando stavo per iniziare l'ultimo anno di accademia da una mia amica e compagna di corso di nome Alice.
Il povero cucciolo era rimasto intrappolato nel motore di una macchina, ed Alice si era prodigata per salvarlo.
Nel momento in cui mi venne affidato, tutti quanti vedemmo un piccolo gattino dal pelo corto e grigio.
Tranquilli non avete le travecole, ho scritto grigio.
Essendo stato tratto in salvo dal motore di un auto, era completamente sporco di grasso ed olio.
I primi lavaggi avevano portato a quel risultato.
Dato che qualche piccola parte era ancora nera, Isabel e Laura (altre due mie amiche al quale lo avevo affidoto per un giorno dato incortro fuori sede prestabilito da tempo) decisero di lavarlo.
Al mio ritorno mi ritrovai un batuffolino bianco.

3 commenti:

automaticjoy ha detto...

Ma è bellissimo! Poverino, me lo immagino tutto sporco, mi viene in mente la scena della carica dei 101 in cui i cagnetti si "travestono" da terranova rotolandosi nella cenere. Sono curiosa di saperne di più sul tuo Micio!

Acalia ha detto...

Che micio bellissimo e bianchissimo. Ha un'aria veramente adorabile ^^

Mirage ha detto...

@automaticjoy
Questa scena l'avevo dimenticata XD

@Acalia
appunto, sembra...


up