pensierini di Natale

Ed ecco giunto il momento degli scambi d'auguri fra colleghi.
Naturalmente con alcuni si è stretto un rapporto più amichevole anche al di fuori del contesto lavorativo , di conseguenza è d'obbligo (ma anche un piacere) fare i pensierini.
Dato che esco di casa solo per andare a lavoro (visto che sono ancora convalescente e fa davvero freddo), mi sono ingegnata con un prodotto mangereccio, il Pannocchio.
Ne ho fatte tante piccole porzioni in pirottini davvero carini comprati tempo fa all'Ikea, formando poi un pacchettino con tre pannocchini e due cioccolatini.
Spero siano graditi ai miei colleghi.

1 commenti:

automaticjoy ha detto...

Non avevo mai sentito nominare il Pannocchio ma sembra buonissimo! Tanti auguri di buon Natale!


up