Kigeki - Comedy

Dopo averlo visto mi sono venute in mente solo due parole: "Pura Poesia".
*Trama: Sulle note dell'Ave Maria di Schubert si svolge il racconto di una giovane bambina irlandese di 5 anni, che, per difendere la sua terra dall'invasione dei soldati inglesi durante la guerra di indipendenza, stringe un patto con un misterioso Cavaliere Nero che pare accettare solo libri antichi come compenso per i propri servigi. In 10 minuti Kazuto Nakazawa (già character designer di Samurai Champloo e El Hazard) realizza un autentico capolavoro per intensità e emozioni...
* by PTP fansub
Lo stile del tratto è molto semplice e stilizzato, talvolta può addirittura sembrare naif.
Questo però non vale per le ambientazioni e i fondali, curati e con un aspetto decisamente fiabesco e misterioso.
Molti lamentano una certa inespressività dei personaggi; è vero che le espressioni sono abbastanza neutre, ma a mio parere serve per due motivi:
1) per accentuare l'indiffirenza del Cavaliere verso il mondo che lo circonda per poi colpirci con la sua inaspettata risata;
2) per sottolineare come i bambini siano privi di pregiudizi e paura, aperti al mondo grazie alla curiosità ed alla fantasia che gli è propria.
La quasi totale monocromia delle immagini, che gioca con i contrasti del bianco e del nero, è spezzata solo dal rosso del sangue.
Personalmente trovo perfetta la combinazione dell'atmosfera con una musica così sacrale.
Sacrale certo, ma non nell'ambito della fede religiosa che originariamente essa vuole celebrare, ma nel rispetto e nella devozione che il cavaliere ha per la letteratura di un certo tipo e nella volontà di salvezza per la sua gente e la sua terra che ha la bambina.
Una vera gioia per gli occhi.

Ne rimasi così entusiasta che elaborai il seguente set di avatar e firma per forum

3 commenti:

Acalia ha detto...

Non l'avevo mai visto e devo dire che è molto bello e particolare. I personaggi si muovono quasi come delle macchie di inchiostro sullo sfondo. Molto suggestivo ^^

automaticjoy ha detto...

Bello, mi piace l'uso di pochi colori, lo trovo di grande effetto. L'atmosfera è perfetta.

Mirage ha detto...

A me piace molto.


up